Contatti

lasvolta.donnecontrolilva@yahoo.it
valentinadamico@yahoo.it

8 commenti

  1. Colpi di Tamburi
    Sordo secco profondo
    Colpo di tamburo!
    Vibrano basse sordide
    onde nell’aria al suono
    cupo
    Strappato vola un petalo
    di margherita
    Atropo taglia un altro filo
    Una vita muore
    Divorata ignara
    Silenzio lungo infinito
    assordante
    Nuovo colpo di tamburo
    Palpita il cuore nell’attesa
    Altra vita vola via
    Altro petalo si stacca
    Altro cuore che non pulsa più
    Prossimo colpo lugubre
    Ora tocca a me !
    Piange il mare la sua rabbia
    Impotente osserva il lento
    stillicidio!

  2. ,
    Buon giorno,
    siamo un’associazione di donne in provincia di Milano e nell’ambito di una nostra rassegna cinematografica vorremmo proiettare il vostro documentario. E’ possibile reperirlo, eventualmente anche tramite la biblioteca del nostro paese?
    Grazie e a presto.
    Flavia

  3. ciao Valentina ho visto i primi 5 minuti del film e già mi sono commossa…..davvero toccante!! Vorrei tanto vedere il documentario per intero e dovendo perdere le proiezioni in provincia di Taranto, mi chiedevo se a Lecce ne fossero previste.
    é bello che qualcuno si interessi alla nostra Taranto e non per farci un altro stabilimento industriale!! Grazie di cuore e ancora complimenti

    • Ciao Vale
      a Lecce per ora non sono previste proiezioni, trovi comunque il calendario aggiornato sulla home.
      grazie a te
      valentina

  4. Ho appena saputo del rifiuto, da parte del Tar di Lecce, del referendum dei cittadini di Taranto contro l’Ilva. Abbiamo perso una battaglia. Cosa fare adesso?

  5. Complimenti Valentina hai raccontato con forza, con rabbia, con dolore , con energia, con sensibilità, con salentinità il mondo del lavoro e delle donne.

    Le donne dell’associazione Spaziodonna.

  6. In relazione al vostro annuncio sull’utilizzo dei brani se volete potete utilizzare un brano mio. Lo potete scaricare da questa pagina web

    http://www.webmusicworld.net/interviste/pitzalis/paula/cantomudodewally.htm vi allego anche ill testo
    Cantami gli odori dei quartieri
    la vita da strada i suoi sentieri.

    Cantami i canti delle culle
    gli amari pianti di Madri e Lune.

    Cantami le risa dei bambini
    Sardi, Mapuches, grandi e piccini.

    Cantami la solitudine dei guerrieri
    cavalieri,dame e lor pensieri.

    Cantami dell’acqua benedetta
    che allieva sete di povertà e vendetta.

    Cantami di virus e fuochi nucleari
    viaggianti nel sangue, venti e mari.
    Cantami il silenzio dei morti
    di eroina, guerre, aids ed altre sorti.
    Cantami la rabbia di fanciullezza senza padroni
    che quel mondo maledetto gli ruba i doni.
    Cantami dei bimbi in catene
    destinati dai grandi a misere pene.

    Cantami, cantami, chi gli ruba i sogni?
    Cantami, cantami, chi gli ruba i giochi?

    Cantami la melodia della natura
    la magia, le fate e l’avventura.

    Cantami il cammino della storia
    di uomini, stelle e lor memoria.

    Cantami la luce dei ciechi
    per udire voci di indios, bianchi e neri.

    Cantami il tuo canto poeta
    di Victor Jara , Deledda e Parra la Violeta.

    Cantami le ottave Castigliane,
    Francesi, Sarde ed Africane.

    Cantami musicista ed attore
    armonia e note di parole
    benché questo pianeta senza amore
    taccia di Dio e gli Angeli il dolore.

    Cantami i canti ed il canto
    che ai poeti zittisce il pianto.

    ( Paula Pitzalis)

    • Grazie Paula
      all’annuncio su facebook avete risposto davvero in tanti. Vi ringraziamo tutti. Ascolteremo e valuteremo tutto il materiale che ci avete inviato, compreso il tuo.
      Ti (Vi) faremo sapere…
      Valentina


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...